Do the right think

Oggi community, domani academy. Stai con noi e costruisci il tuo futuro.

Iscriviti a Cogita

Folla al primo corso di Informatica moderna alla Provincia di Teramo - 2017

Sala della provincia colma di ragazzi iscritti al corso - 2017

Chi Siamo

./cogita, un’associazione nata da ragazzi per ragazzi. È questo lo spirito con cui vogliamo cambiare il modo di studiare Informatica ed elevare lo status sociale dei giovani tramite l’accesso a lavoro moderno.

Vincenzo Di Nicola

Cresciuto in Silicon Valley con esperienze in Yahoo! e Microsoft. Fondatore di startup fintech (GoPago, Conio), ora a capo dell'innovazione tecnologica di una Pubblica Amministrazione

Pina Manente

Giornalista professionista. Responsabile comunicazione digitale Provincia di Teramo. Ha curato numerosi progetti in ambito sociale e culturale.

Davide Di Carlo

Appassionato di progetti FLOSS, artigiano del software, attualmente studente presso unibo.

Lorenzo Zanotto

Inizia come designer, per poi sviluppare app indipendenti che accumulano milioni di downloads. Oggi dirige il team di ingegneria app e cloud in Neato Robotics.

Federico Pomponii

Laureato in Ingegnere Informatica all'università di Bologna, attualmente sviluppatore presso diverse aziende italiane e in Silicon Valley

Giovanni Di Donato

Laureato in Ing. Informatica. Ha progettato e sviluppato mobile app, web app e siti web per passione, lavoro e competizioni di informatica. Attualmente Android Engineer presso Conio.

Lorenzo Camaione

Conoscenza teorica e pratica, informatica e machine learning, attualmente Data Engineer in lastminute.com

Marcello Pichini

Inizia a lavorare in start-up per lo sviluppo dell'ecosistema finanziario relativo alle criptovalute e successivamente come Data Scientist per IBM. Da Luglio si occuperà di sviluppare Indici Finanziari di Crypto-Assets a Zurigo.

Marco Mazzoni

Durante la mia esperienza alla University of California Santa Cruz, come exchange student dall'Università di Bologna, mi sono appassionato ai sistemi distribuiti e agli algoritmi del consenso. Attualmente ricopro il ruolo di Blockchain Software Engineer in Conio.

Con ./cogita vogliamo cambiare il modo di studiare l`informatica

È arrivato il tempo di abbattere i dinosauri sacri che sono diventati il principale ostacolo allo sviluppo culturale ed economico dell’Italia. Prendiamo a caso uno dei curriculum dei professori di Informatica di Stanford, l’epicentro culturale della Silicon Valley, e quelli di una qualsiasi Università italiana. Salta subito all’occhio una cosa: la pratica. Gran parte dei professori di Stanford ha esperienze imprenditoriali, o comunque di alto spessore industriale, che si sommano a quelle accademiche. In Italia questo non avviene anzi è guardato con sospetto. A dominare la classifica di QS Quacquarelli Symonds che ogni anno compila la classifica dei migliori Atenei sono le Università americane seguite da quelle britanniche.

La meglio gioventù italiana sogna giustamente di emigrare lì per scatenare appieno il proprio potenziale, svuotando però l’Italia del proprio futuro. Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo rimanere inermi di fronte a questa crisi sociale ed economica. Noi di ./cogita non accettiamo il fatalismo e vogliamo essere in prima linea per ribaltare questa tendenza

Vincenzo di Nicola

Statuto e Manifesto

Ci piace essere trasparenti e per questo abbiamo messo a disposizione il nostro statuto.


./cogita
made with ❤️ and 🍢 in Abruzzo 🏔🌊🇮🇹